Distillatore


  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

Distillatore

La distillazione avviene tramite un processo di evaporazione sottovuoto, in grado di trattare scarichi a elevato carico inquinante, (con produzione di acqua depurata – 50 lt/h) quali soluzioni esauste provenienti dall’impianto di fosfosgrassaggio (bagno di fosfosgrassaggio, lavaggio chiuso scaricato periodicamente ed eventuali risciacqui).
 
Gli scarichi pervengono ad un serbatoio di accumulo di lt 25.000 all’evaporatore.
L’impianto poiché lavora sottovuoto aspira direttamente le acque da trattare tramite apertura e chiusura automatica di una valvola di tipo pneumatico; queste evaporano grazie al calore ceduto dal termovettore (gas freon) attraverso un apposito scambiatore di calore.
I vapori vengono convogliati nell’unità di condensazione.
Il condensato (acqua pulita) viene poi mandato, tramite una pompa, in un serbatoio di accumulo di lt 12.000 per poi essere riutilizzato dagli impianti produttivi tramite una linea idrica dedicata, dotata di pompa con inverter per mantenere l’acqua depurata ad una pressione costante di 4 bar.
Il concentrato (rifiuto) inviato dall’evaporatore ad un serbatoio di lt 8.000 viene periodicamente prelevato e smaltito da ditta autorizzata.
Share by: